Asset Publisher

null "Arrediamo il Tunnel"

Del 14/09/2017

"Arrediamo il Tunnel"

La patologia da dipendenze, impostasi nel panorama sanitario come sostanziale tossicodipendenza da eroina e di varie altre sostanze stupefacenti all'interno di un prevalente disturbo antisociale di personalità in cui il trattamento era affidato, prima, al solo Metadone cloridreto e di seguito anche alla Buprenorfina da sole od associate al Naloxone; nel corso degli anni si è andata via via arricchendo di nuove forme e contesti di manifestazione.

In assenza di specifica disciplina specialistica che desse unitarietà di approccio diagnostico e terapeutico-riabilitativo, la risposta, sostanzialmente autoreferenziale, in tanti casi è stata (ed è), praticata in assenza di metodo scientifico che consentisse le valutazione dei processi e degli esiti, che permettesse la sedimentazione di buone pratiche, che favorisse l'ottimizzazione delle risorse e che garantisse maggior rispetto del diritto alla cura.

Con il presente evento si intende stimolare la ripresa di un dibattito che superi le visione originaria della tossicodipendenza incentrata pressoché esclusivamente sull'uso di eroina e di varie altre sostanze stupefacenti all'interno di un prevalente disturbo antisociale di personalità, per ricomprendervi al suo interno e traghettare, i Servizi verso un' attenzione a tutte le dipendenze, in una visione inclusiva delle tante problematiche ad essa ascrivibili.

L'obiettivo attraverso cui tendere alla finalità illustrate è quello di proporre e promuovere, nei Servizi e da parte dei professionisti del settore l'adozione, in un processo di ricerca continuo,  un modello di governo clinico incentrato sul metodo scientifico orientato, qualità che consenta le valutazione e che, insieme a superare le criticità presenti,  valorizzi, nel tempo stesso, i tanti modelli praticati, promuova e favorisca la sedimentazione di buone pratiche, prevenga in maniera proattiva il rischio clinico, favorisca l'integrazione interdisciplinare e ottimizzi le risorse e dia ai SerT autorevolezza, credibilità e dignità proprie di tutti i Servizi sanitari. 

Si allega programma ed elenco partecipanti 

Nome documento Data
 sipad.pdf
(dimensione:3Mb)

14/09/2017